I Nostri Valori

La scelta delle materie prime

Solo Materie prime prodotte da Artigiani come noi – assenza assoluta di conservanti.

LE NOSTRE MATERIE SONO PRIME IN QUALITA'. Siamo molto esigenti nella scelta degli ingredienti con cui creiamo i nostri prodotti: devono essere sempre di altissima qualità, quindi li selezioniamo personalmente, e andiamo a prenderli solo dove sappiamo di trovare il meglio. Uova fresche di galline allevate a terra, farine eccellenti senza additivi, zuccheri pregiati, frutta e canditi di prima qualità, burro di panna fresca. Assaggiando i nostri prodotti scoprirete il sapore unico della nostra tradizione.
Ecco i criteri di selezione dei fornitori delle materie prime:

  • km zero; ma se corrispondono alle caratteristiche qualitative sopra elencate
  • biologiche: recentemente abbiamo introdotto nuovi fornitori, come ad esempio un produttore di Burro bio che conferisce alla nostra pasta frolla una morbidezza ancora più eccezionale
  • la conoscenza personale: fattore fondamentale che ci da la sicurezza di proporre ingredienti coerenti alla nostra filosofia di vita e di lavoro.

Il Forno a Legna

Sempre acceso

IL FORNO E' LA FORZA DEL NOSTRO LAVORO. Una tradizione vera, che non si tocca; solo cosi' possiamo mantenere inalterati i  sapori di una volta e riusciamo a farvi gustare la bonta' unica della nostra tradizione. Prendete i nostri biscotti, per esempio: ci piace pensare che assaggiandoli possiate immediatamente riconoscere il sapore del burro fresco, ed intuire il delicatissimo aroma della legna speciale della nostra bella Valtrebbia. Il nostro e' un forno all’antica, in cui i l fuoco non si spegne mai, e all’interno e' illuminato da una lampadina (l’unico elemento elettrico!). La caldaia in cui si carica la  legna e' in una stanzetta attigua al laboratorio. Tutto e' rimasto immutato dai primi del novecento, e i sapori che gustate sono quelli di allora.

Zio Orazio sceglie la legna migliore, solo di tre qualita': faggio, quercia e carpane. Questa e' la ricetta segreta del nostro buon  fuoco, una tradizione che ci tramandiamo da piu' di cento anni.

Il lievito madre

Il lievito madre è più digeribile rispetto al lievito di birra ed è più sano.

Il lievito madre è un impasto fermentato in cui si sviluppano batteri e fermenti lattici che, producendo anidride carbonica, favoriscono la lievitazione naturale. 

E’ una preparazione antica di cui si ha traccia già in antiche civiltà, dove si usava un impasto acido spontaneo per rendere il pane più fragrante E ANCHE PIU' DURATURO.

Il lievito naturale (pasta madre) e il lievito di birra sono microrganismi vivi. Durante la fermentazione producono, a partire dall’amido della farina, anidride carbonica (responsabile del rigonfiamento dell’impasto), ma anche altre sostanza come alcol, amminoacidi essenziali e vitamine. Inoltre, nella pasta madre, oltre ai lieviti sono presenti diversi batteri (soprattutto batteri lattici) responsabili della produzione di acido lattico e di sostanze antimicrobiche importanti per evitare lo sviluppo di muffe nel pane; si aggiunga che tali batteri sono molto utili per la flora intestinale umana e favoriscono la digestione del pane stesso. quindi si comprende quanto il pane prodotto con lievito madre sia essenziale e costituisca l’unico consumabile da parte di soggetti che soffrono di patologie con difficoltà digestiva o di alterazioni funzionali e disordini intestinali di varia natura..